Comune di Collevecchio
 

Sei in: Home » il comune » Manutenzione e Pronto intervento » Richieste di nuove utenze idriche
Sei in: Home » il comune » Manutenzione e Pronto intervento » Richieste di nuove utenze idriche

Il Comune

Manutenzione e Pronto intervento

Richieste di nuove utenze idriche

Cos'è

  • Richieste di nuove utenze idriche

Cos'è utile sapere

  • La domanda di concessione per ogni tipo di utenza, deve essere indirizzata al Comune di Collevecchio, redatta in competente bollo su appositi moduli messi a disposizione dal Comune e sottoscritta dal richiedente;

    Essa dovrà contenere:
    - generalità complete del richiedente, sia esso proprietario o inquilino e numero di C.F.;
    - l’indicazione dell’uso cui l’acqua dovrà servire;
    - via e n. civico dell’utenza dell’immobile per il quale si richiede l’utenza unitamente agli estremi catastali dello stesso,  nonché l’indicazione del proprietario;
    - planimetria dell’ubicazione dell’utenza;
    - dichiarazione del proprietario  dell’unità immobiliare al servizio della quale dovranno essere installati il misuratore e/o la derivazione con la quale autorizza tali lavori.

    1. Copia del permesso di costruzione o della  D.I.A se trattasi di utenza per uso costruzione
    2. Documentazione attestante il titolo di imprenditore agricolo a titolo principale per utenze agricole
    3. Documentazione comprovante il titolo di azienda zootecnica

Requisiti

  • Possono presentare la richiesta gli utenti che intendono installare una nuova utenza di acqua.

    Per utenza di uso domestico si intende quella rilasciata per il solo consumo umano
    Per utenza uso costruzione si intende quella rilasciata per uso edilizio.
    Per utenza agricola si intende quella rilasciata ad imprenditori agricoli per il solo uso aziendale.
    Per utenza zootecnica si intende quella rilasciata agli allevatori per il solo uso aziendale.

In quanto tempo

  • I tempi, in relazione ai diversi casi, sono stabiliti dall'art. 4 della L.R. 22/1987.

Quanto costa

  • Le spese a carico dell’utente sono:

    1. Euro 10,33 quale diritto di concessione dell’utenza;
    2. Euro 77,47 + IVA quale rimborso per le opere di presa, contatore compreso, fino ad una distanza di ml.6 della derivazione dalla linea di distribuzione; per tratti eccedenti i 6 ml.
    Dovrà essere rimborsato il costo delle opere necessarie calcolato sulla base del tariffario della Regione Lazio vigente al momento, previo parere del Servizio Tecnico.Le somme di cui al punto 1), su indicazione del Comune, potranno essere versate direttamente alla ditta incaricata.

Modulistica

A chi rivolgersi

  • Manutenzione e Pronto intervento
    Via Antonio Segoni n.24 - 02042 , Collevecchio (RI)
    Responsabile:
    Angela Ruggeri
    Telefono:
    0765.578018
    Note:
    fax 0765.579001

Orario settimanale

Mattino

Pomeriggio

  • lunedi'
    08.00 - 14.00
    -
  • martedi'
    08.00 - 14.00
    -
  • mercoledi'
    08.00 - 14.00
    -
  • giovedi'
    08.00 - 14.00
    15.00 -17.30
  • venerdi'
    08.00 - 14.00
    -
  • sabato
    08.00 - 11.00
    -

Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Collevecchio

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Via A. Segoni, 24 - 02042 Collevecchio (RI)
Tel. 0765-578018 - Fax 0765-579001
C.F.: 00109440578

Realizzazione ImpresaInsieme S.r.l. Proxime S.r.l.